CCIAA Pisa: Bando “e-commerce”

Camera-Commercio-PisaLa Camera di Commercio di Pisa promuove l’innovazione digitale delle imprese, attraverso il bando “Servizi avanzati di IT, banda larga, risparmio energetico e trasferimento tecnologico” finanziato dall’Accordo di Programma MISE-Unioncamere 2012 la Camera di Commercio di Pisa mira a rafforzare la competitività delle piccole e medie imprese attraverso la concessione di contributi per facilitarne l’accesso al commercio elettronico, agevolando in particolare l’attivazione di nuovi siti di e-commerce ed il potenziamento di siti già esistenti.

Finalità: Promuovere l’innovazione digitale nelle piccole e medie imprese.

Soggetti beneficiari: PMI con sede legale ed operativa in Provincia di Pisa, attive ed in regola con il pagamento del diritto annuale ed iscritte alla Camera di Commercio di Pisa come esercenti attività di commercio elettronico.

Interventi e spese ammissibili: Sono ammissibili le spese per un importo complessivo non inferiore ad € 1.000,00, sostenute dall’01/01/2014 per la realizzazione di negozi virtuali on-line, in particolare: a) Acquisizione di strumenti e programmi per la creazione o promozione di siti di e-commerce b) Acquisizione di consulenze in materia di e-commerce finalizzata ad implementare le conoscenze relative all’utilizzo e potenziamento del sito internet È ammessa la ristrutturazione, il potenziamento o l’ampliamento di un sito già esistente, a condizione che non abbia già beneficiato di contributi pubblici.

Agevolazione: Contributo a fondo perduto del pari al 50% delle spese sostenute fino ad un massimo di € 3.000,00.

Scadenza: Domande a partire dal 20/09/2014 fino al 30/11/2014 salvo chiusura anticipata del Bando per esaurimento risorse.

Vai alla pagina del Bando.

Questa voce è stata pubblicata in Agevolazioni Finanziarie e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.