Regione Toscana: Bando FAS Salute

Regione ToscanaPubblicato il bando FAS SALUTE 2014 con una dotazione finanziaria disponibile complessiva di € 14.650.000 attraverso il quale la Regione Toscana vuole promuovere progetti di ricerca fondamentale, industriale e sviluppo sperimentale in materia di scienze della vita, realizzati da: Organismi di Ricerca; Aziende Ospedaliero-Universitarie; Enti del Servizio Sanitario Regionale che svolgono istituzionalmente attività di ricerca.

Le imprese partecipano alle attività di ricerca, ma non possono beneficiare né direttamente né indirettamente dei contributi di cui al presente bando.

Sono “Soggetti partecipanti obbligatori” ai fini dell’ammissibilità del progetto le imprese, fino ad un numero massimo di 3. Le imprese devono avere sede legale o unità locale, rispettivamente destinatarie dell’intervento, all’interno del territorio regionale al momento del pagamento a titolo di anticipo/ per stato avanzamento lavori (SAL)/saldo e risultare da visura camerale. Le imprese devono essere appartenenti a uno dei distretti tecnologici.

Sono ammissibili a contributo progetti di ricerca fondamentale, ricerca industriale e sviluppo sperimentale, realizzati in Toscana, afferenti alle seguenti aree:

  • neuroscienze;
  • chirurgia minimamente invasiva e robotica, biorobotica, simulazione chirurgica;
  • malattie rare e orfane;
  • nuove frontiere della medicina delle cure personalizzate e preventiva (“omics” in generale).

La domanda di aiuto deve essere redatta esclusivamente on-line e si considera presentata solo ed esclusivamente se inoltrata per via telematica sul sistema informatico di Sviluppo Toscana S.p.A., a partire dalle ore 9.00 del giorno successivo alla data di pubblicazione sul BURT del decreto di approvazione del presente bando e fino alle ore 17.00 del giorno 1 dicembre 2014.

Vai alla pagina ufficiale del bando e degli allegati.

Questa voce è stata pubblicata in Agevolazioni Finanziarie e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.