Efficientamento energetico, tre infoday per le imprese

efficientamento energeticoNon manca molto all’uscita del bando “Aiuti a progetti di efficientamento energetico degli immobili” della Regione Toscana, la cui pubblicazione è stata annunciata entro la fine di Maggio. Il bando mira a sostenere le imprese toscane che interverranno sugli immobili con l’obiettivo di risparmiare energia e inquinare meno, contribuendo alla diminuzione dei consumi energetici e alla conseguente riduzione delle emissioni di gas serra e delle principali sostanze inquinanti, come PM10 e NOx.

 

Per illustrare le novità introdotte nel bando dalle direttive recentemente approvate e spiegare come partecipare al bando, gli uffici regionali organizzano tre giornate informative e di lavoro con le imprese e le associazioni di categoria interessate.

I tre infoday, per i quali è prevista l’iscrizione online, si svolgeranno nel mese di Giugno.

Questo il calendario delle iniziative in programma:

  • Firenze – 8 Giugno 2016, ore 10-13, presso la sala Pegaso di Palazzo Sacrati Strozzi (100 posti disponbili – scadenza iscrizioni 6 giugno)
  • Siena – 13 Giugno 2016, ore 14.30-17.30, presso Palazzo Patrizi, via di Città 75 (70 posti disponibili – scadenza iscrizioni 9 Giugno)
  • Pisa – 15 Giugno 2016, ore 10-13, presso SMS Centro Espositivo Museale San Michele degli Scalzi, viale delle Piagge 14 (90 posti disponibili, scadenza iscrizioni 13 Giugno)

 

Per adesso è disponibile solamente il programma dei lavori della data di Firenze, alla quale è possibile iscriversi compilando questo form online, ma a breve verranno resi disponibili anche i programmi per le date di Siena e Pisa.

Alla giornata informativa sarà presente anche Federica Fratoni, assessore a Ambiente e Difesa del suolo della Regione Toscana.

Ecco il programma della data di Firenze:

  • ore 10.00 – Saluti istituzionali, Federica Fratoni, assessore Ambiente e Difesa del suolo della Regione Toscana
  • ore 10.15 – Apertura e coordinamento dei lavori, Renata Laura Caselli, settore “Servizi pubblici locali, energia e inquinamenti”, Regione Toscana
  • ore 10.30  – Por Fesr 2014-2020, il bando per l’efficientamento energetico degli immobili, Valerio Marangolo, settore “Servizi pubblici locali, energia e inquinamenti”, Regione Toscana
  • ore 11.00 – Il sistema gestionale per la raccolta delle domande di aiuto alle imprese, Enea Belloni, Sviluppo Toscana
  • ore 12.00 – Question time

 

Il bando Efficientamento energetico prevede una dotazione finanziaria di 8 milioni di euro, di cui 3 milioni a favore di progetti di efficientamento energetico delle imprese con sedi operative nei Comuni del Parco Agricolo della Piana, 2 milioni a favore di progetti di efficientamento energetico delle imprese colpite da calamità naturali e 3 milioni a sostegno dei progetti che non ricadono nelle prime due casistiche.

Gli interventi che saranno finanziabili con il bando sono:

Gli interventi che saranno finanziabili con il bando Efficientamento energetico riguardano:

  • isolamento termico di strutture orizzontali e verticali
  • sostituzione di serramenti e infissi
  • sostituzione di impianti di climatizzazione con impianti alimentati da caldaie a gas a condensazione o impianti alimentati da pompe di calore ad alta efficienza
  • sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore o a collettore solare per la produzione di acqua calda sanitaria;
  • sistemi intelligenti di automazione e controllo per l’illuminazione e la climatizzazione interna sempreché utilizzanti sensori di luminosità, presenza, movimento, concentrazione di umidità, CO2 o inquinanti;
  • sistemi di climatizzazione passiva (sistemi di ombreggiatura, filtraggio dell’irradiazione solare, sistemi di accumulo, serre solari, etc.);
  • impianti di cogenerazione/trigenerazione ad alto rendimento

Potranno essere attivabili anche interventi per la produzione di energia termica da fonti energetiche rinnovabili quali solare, aerotermica, geotermica, idrotermica senza eccedere i limiti dell’autoconsumo.

 

Per quanto riguarda le tempistiche, i bandi verranno pubblicati sul Burt entro la fine di Maggio. La presentazione dei progetti di efficientamento energetico da parte delle imprese è prevista poi per i mesi di Giugno e Luglio 2016, mentre per l’approvazione della graduatoria bisognerà aspettare Dicembre 2016.

 

Stargate è al lavoro per raccogliere le manifestazioni d’interesse delle aziende che hanno un progetto di efficientamento energetico e intendono partecipare al bando per accedere ai contributi.

Se hai intenzione di effettuare investimenti di riqualificazione energetica del tuo capannone, devi sostituire gli infissi o se hai in programma la sostituzione dell’impianto di illuminazione o di climatizzazione, scrivi a info@stargateconsulting.it o chiamaci al numero 0587-59309. 

Un nostro consulente potrà occuparsi della stesura del progetto e della compilazione della domanda e guidarti a usufruire degli aiuti previsti dal bando.

Questa voce è stata pubblicata in Blog e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.