Eurostars, contributi alle PMI innovative per progetti di R&S

eurostars ricerca e sviluppoEurostars è un programma di innovazione europea, co-finanziato dal Segretariato Eureka e da 33 Paesi aderenti e dedicato alle Piccole e Medie Imprese (PMI) innovative o high-tech, vale a dire quelle PMI rispondenti alla definizione della Commissione europea che investono almeno il 10% del fatturato o impegnano almeno il 10% del proprio personale in attività di ricerca.

Finanziando le attività di ricerca, sviluppo e dimostrazione, il Programma ha lo scopo di supportare le PMI nello sviluppo di nuovi e più competitivi prodotti, servizi e processi e nell’accesso ai mercati internazionali.

L’obiettivo del programma Eurostars è di portare un valore aggiunto all’economia e di consentire una maggiore crescita e più opportunità di lavoro attraverso il sostegno alla ricerca e sviluppo delle PMI

Eurostars ha come principali obiettivi:

  • incoraggiare le PMI a sviluppare nuove attività produttive basate sui risultati dei progetti di ricerca e sviluppo;
  • creare una rete internazionale di supporto alle attività di ricerca delle PMI;
  • aiutare le PMI a sviluppare rapidamente nuovi prodotti, processi e servizi per il mercato.

Scarica la brochure informativa del programma Eurostars (in inglese)

 

Soggetti beneficiari

Un progetto Eurostars deve coinvolgere almeno due partecipanti di due diversi paesi membri Eurostars. Il partecipante principale deve essere una PMI che svolge attività di ricerca e sviluppo.

Il ruolo delle PMI partecipanti al progetto deve essere significativo; almeno il 50% delle spese totali del progetto connesse alle attività di ricerca e sviluppo deve essere a carico della PMI partecipante, tuttavia tale percentuale può includere subforniture minori.

Per quanto riguarda l’Italia, infatti, il finanziamento pubblico complessivo (Eureka e nazionale) sarà erogato sotto forma di contributo alla spesa e sarà calcolato nella misura del:

  • 50% dei costi ammissibili per le attività di ricerca industriale;
  • 25% dei costi ammissibili per le attività di sviluppo sperimentale.

 

Tipologia di azioni ammissibili

I progetti Eurostars possono riguardare qualsiasi settore tecnologico, ma devono avere uno scopo civile ed essere finalizzati allo sviluppo di un nuovo prodotto, processo o servizio.

Un progetto Eurostars può avere una durata massima di tre anni.

 

Dotazione finanziaria

Le risorse stanziate per il programma Eurostars 2 nel periodo 2014-2020 ammontano a oltre 1,1 miliardi di euro, di cui 287 milioni di euro del programma europeo Horizon 2020 e 861 milioni di euro degli Stati che aderiscono al programma. Rispetto alla precedente programmazione, gli investimenti per Eurostars 2 sono aumentati del 200%.

 

Scadenza

Il termine ultimo per la presentazione dei progetti è il 15 settembre 2016.

 

Sei una PMI innovativa?

Hai un progetto di sviluppo di un nuovo prodotto, processo o servizio innovativo?

Vorresti accedere a nuovi mercati e rendere il tuo prodotto rapidamente commercializzabile?

Allora Eurostars fa esattamente al caso tuo.

Scrivi a info@stargateconsulting o chiama il numero 0587-59309, un nostro consulente sarà a tua disposizione per supportarti nell’accesso ai contributi previsti dal programma.

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Blog e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.