Interreg Italia-Francia: a breve il secondo avviso

InterregIl secondo Avviso del Programma Interreg Italia-Francia Marittimo, come da decisione del Comitato di Sorveglianza del 27 luglio 2016, sarà aperto a breve. E’ previsto un finanziamento totale di circa 70 milioni di euro (€ 69.274.727, di cui € 58.883.518 provenienti dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale – FESR) da distribuire sui quattro Assi del Programma.

 

Il Programma Interreg Italia-Francia marittimo, cofinanziato dal Fondo europeo per lo sviluppo regionale (Fesr) nell’ambito dell’obiettivo Cooperazione territoriale europea (Cte), coinvolge circa 6.5 milioni di abitanti e ha l’obiettivo  di promuovere e sostenere la cooperazione tra regioni italiane e francesi del Mare Mediterraneo settentrionale: Corsica, Saredgna e Liguria, cinque province della costa Toscana e i dipartimenti francesi delle Alpi-Marittime e del Var in Provence-Alpes-Côte d’Azur (PACA).

 

Il Programma prevede la possibilità di presentare progetti semplici e strategici integrati tematici e territoriali sui temi del turismo innovativo, del patrimonio culturale, della sostenibilità dei porti, dell’info-mobilità e dell’auto-imprenditorialità.

 

Per agevolare la presentazione delle proposte progettuali, gli esempi di azioni indicati per le singole Priorità di Investimento sono stati raggruppati in insiemi omogenei, denominati “Lotti”.

 

Un documento provvisorio con la descrizione dei Lotti del II Avviso è disponibile online cliccando su questo link: II AVVISO – CONSULTAZIONE ONLINE

 

 

Consultazione online bando Interreg

 

Fino al 10 ottobre 2016 è aperta una consultazione online con tutti gli stakeholders, per meglio definire le caratteristiche degli interventi, i beneficiari, gli Aiuti di Stato, la durata dei progetti da prevedere per ciascun Lotto.

 

Chiunque può partecipare: le aziende, gli enti pubblici, le associazioni, università o i privati cittadini. È sufficiente scaricare il documento, inserire i propri dati e scrivere i propri commenti o suggerimenti negli spazi presenti per ciascun Lotto. Si possono commentare tutti i Lotti o solo uno. Una volta compilato, il file è da inviare all’indirizzo:  marittimo1420@regione.toscana.it

 

La consultazione sarà aperta fino al 10 ottobre 2016. Le osservazioni saranno sottoposte all’approvazione del Comitato di Sorveglianza del Programma.

Questa voce è stata pubblicata in Agevolazioni Finanziarie, Blog e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.